Il tagliando cos'è? Quando bisogna farlo?

Il tagliando è un check-up periodico che verifica lo stato delle parti soggette a usura dell'automobile.

Fare il tagliando, non è un obbligo, sottoporre l'automobile al controllo di un professionista
a cadenza regolare è il modo più efficace per tenerla in ottimo stato allunga la durata di vita
della macchina e delle sue parti meccaniche.

E’ fondamentale per viaggiare in sicurezza e tranquillità, specialmente quando si affrontano
lunghe distanze

Cosa viene fatto in un tagliando?
 > CAMBIO DELL’OLIO: è diventato quasi un sinonimo del tagliando, deve essere
 sostituito ogni 25.000/30.000 km oppure una volta l’anno, specialmente nei motori
 più usurati e datati. Nelle auto moderne, ci sono dei sensori che ci avvisano dello
 stato dell’olio e tramite delle spie ci chiedono di sostituirlo.

 > SOSTITUZIONE FILTRI:
 Filtro dell’olio, che viene cambiato insieme all’olio stesso e serve a proteggere il motore
 Filtro dell’aria: permette al motore di “respirare”
 Filtro del carburante: elimina le impurità dannose
 Filtro dell’abitacolo: necessario per avere aria pulia all’interno dell’abitacolo.

 > CONTROLLO DELLA CINGHIA DI TRASMISSIONE: Il meccanico, con un
 controllo visivo, è in grado di stabilirne lo "stato di salute",poichè la cinghia è un
 elemento in continua tensione soggetto a usura. La sostituzione della cinghia costa
 alcune decine di euro ma sono molto più costosi danni che è in grado di fare nel
 motore in caso di rottura, si basti pensare al solo costo del carro attrezzi per portarla
 dal meccanico.

 > VERIFICA DELLE PASTIGLIE DEI FRENI E DEI DISCHI: una verifica visiva
 necessaria per garantire la sicurezza della vettura. l’usura dipende dal tipo guida del
 conducente.

 > CONTROLLI GENERALI: vengono controllati tutti i componenti dell'automobile e
 la funzionalità complessiva, come per esempio le candele, la batteria, il radiatore, le
 gomme, le luci e i vari livelli liquidi.

Ma quando bisogna fare il tagliando?
Non ci sono regole ferree, in linea di massima, le auto si dividono in tre grandi gruppi:

• auto che devono fare il tagliando ogni 15.000 o 20.000 km, e comunque ogni 1 o 2 anni
 (auto con diversi anni)
• auto che devono fare il cambio d'olio ogni 15.000 km e il tagliando completo ogni 30.000
• auto con i tagliandi detti "Longlife", che devono essere fatti a intervalli tra 30.000 e 50.000
 km: in genere queste automobili indicano di aver bisogno di manutenzione mediante
 l'accensione di una spia nel cruscotto o di un messaggio sul display, queste sono le auto di
 ultimissima generazione. Per queste si consiglia comunque un breve check-up in caso di
 percorrenza di grandi distanze.

 

 

Noi usiamo i cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento).

Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.